Vai al contenuto Vai al menu di navigazione

Shop dei premi: Premi al top con i superpunti

Coop Supercard

Töpferei Steiner, la culla della ceramica contadina bernese

A Kiesen nel cuore dell'Oberland bernese, la Töpferei Steiner vanta oltre 185 anni di storia. Peter e Therese Steiner sono già la seconda generazione di vasai a realizzare le loro creazioni in questo laboratorio ricco di tradizione, con l'aiuto di una pittrice su ceramica. Le ceramiche artistiche o destinate all'uso quotidiano tipiche di Heimberg hanno un fascino senza tempo e in qualsiasi cucina rappresentano un bell'esempio di artigianato svizzero.

Artigianato tradizionale per uso moderno

Le brocche, le tazze e i piatti vengono modellati sul tornio con abilità e cura artigianale. La pittrice realizza le decorazioni con grande amore per i dettagli, utilizzando la tecnica tradizionale «al cornetto». A questo punto avviene la prima cottura, la ceramica ancora porosa viene poi vetrinata e cotta una seconda volta. In questo modo i colori sono protetti e gli oggetti sono adatti al lavaggio in lavastoviglie.

Una lunga storia

Nel 1826 Niklaus Läderach ottenne la concessione di realizzare un laboratorio di ceramica nel piano alto della sua abitazione di Kiesen. Negli anni la sede come pure la proprietà dell'azienda è cambiata diverse volte, ma lo spirito artigianale e l'attaccamento a Kiesen sono rimasti costanti. Dal 1949 la famiglia Steiner gestisce il laboratorio con una grande passione per il proprio lavoro.